• Paola, La Casuarina

Come prendersi cura della pelle dopo il sole ☀️



La pelle non viene danneggiata solo quando ci si sdraia sul lettino in spiaggia.

Sole, vento, sbalzi di temperatura, climatizzatori e inquinamento in estate stressano la cute e accelerano i processi di invecchiamento anche in città


Regola numero 1: detergere

La cute va sempre pulita, soprattutto la sera, per eliminare ogni traccia di crema, make up o filtro solare con detergenti delicati, adatti al vostro tipo di pelle.

Ci sono moltissimi prodotti sul mercato, ma ricordate che un detergente ha un unico scopo: pulire. Sceglietene uno basico, delicato, poco schiumogeno, senza profumazione.


Non serve che abbia altre funzioni, resta troppo poco sulla pelle per mantenere eventuali promesse estetiche.


(ph: Latte detergente Casuarina)


I raggi solari donano alla pelle riflessi caldi e ambrati ma per evitare che la rendano anche secca e spenta in vacanza ci vogliono cosmetici ad hoc!

Regola numero 2: Idratare

Il prodotto da applicare su viso collo e dècolletè è il siero. Contiene principi attivi in concentrazione superiore rispetto alle creme, dunque ne bastano poche gocce che con il massaggio vengono assorbite rapidamente.

L’ingrediente irrinunciabile dei sieri è l’acido ialuronico, un must per contrastare


rughe, perdita di elasticità, colorito spento e segni di stanchezza. Per rigenerare la cute anche un concentrato di coenzima Q10 su viso collo e dècolletè non sarà da meno.


Dopo la doccia, per la pelle del corpo, sono indispensabili emulsioni leggere, a rapido assorbimento, a base di aloe, karitè, vitamina A ed E, acido lattico, per mantenerla idratata, liscia ed elastica.

  • Per lenire eventuali rossori e irritazioni utilizzate creme a base di bisabololo, calendula, malva e altea.

  • Per proteggere i capillari fragili: rusco, ippocastano, mirtillo rosso e nero, uva ursina.

  • Per contrastare la cellulite quercia marina e betulla.

  • Per il rilassamento cutaneo e antismagliature benzoino, lavanda, arancia dolce.

(ph: Crema corpo agrumi Casuarina)

Per aumentare le difese naturali ci vogliono coccole serali!


Regola numero 3: Nutrire

Per assicurarsi nutrimenti alla pelle sono necessari i lipidi, gli acidi grassi polinsaturi detti anche essenziali che mantengono in equilibrio le membrane cellulari e rinforzano l’epidermide.

Ne sono ricchi gli oli di enotera, borragine, ribes nigrum e …udite utite.. nocciola! (Olio Casuarina alle nocciole)

Rossore e irritazioni

Rossore prurito e bollicine sono il segno inequivocabile che la pelle non ha sufficienti riserve d’acqua. La cute particolarmente disidratata diventa molto reattiva agli stimoli esterni. Se la pelle è molto delicata e sensibile è più esposta a rossori e vasodilatazione e può anche andare incontro a couperose una condizione che si manifesta con capillari visibili e arrossamento intenso. Soprattutto sulle guance e sul naso.


Per lenire l’irritazione ci voglio cosmetici ricchi di allantoina, bisabololo, pantenolo, malva, aloe e Karitè.

(ph. Crema viso Casuarina)


Per proteggere i capillari e migliorare il microcircolo prevenendo l’arrossamento sono invece d’aiuto la amamelide, il ginkgo biloba e l’ossido di zinco.

Riservate un posto speciale nella vostra valigia al gel puro di aloe vera: è una piccola farmacia naturale, ottimo doposole da applicare sulla pelle del corpo con un massaggio dopo la doccia serale, migliora la circolazione del contorno occhi riducendo gonfiore e attenuando borse e occhiaie. Sui capelli per un impacco super idratante!


Scegli il prodotto che fa per te!

6 visualizzazioni

Agricosmetica La Casuarina Di De Zuanne Paola & C. S.a.s.  -  Via Roccabauda n.1  -  10020  Cavagnolo - To  - Torino

12222110012  - Iscrizione Camera Commercio di Torino N. 12222110012 

laboratorio@agricosmetica.com

Laboratorio di produzione cosmetica biologica certificata. Certificazione Azienda N. 0037 Suolo&Salute srl